Rilevamento tecnico

Categorie: LE INDAGINI

Il rilevamento tecnico comprende tutte le operazioni, svolte all’interno del volume significativo, volte alla raccolta di dati e informazione necessari per una progettazione sito-specifica. I dati e le informazioni sono raccolti con l’ausilio di diverse tecniche operanti a scala diversa; questi dati, pertanto, devono necessariamente integrarsi e completarsi a vicenda, al fine di fornire un quadro conoscitivo del volume significativo idoneo all’opera/intervento in oggetto. Il rilevamento tecnico è finalizzato alla modellazione geologica, sismica e geotecnica del sito di progetto e pertanto deve consentire:
1) la caratterizzazione del volume significativo, attraverso la definizione dell’inquadramento geologico, geomorfologico, idrogeologico e sismico, nonché di tutti gli altri tematismi ritenuti necessari;
2) la definizione e la caratterizzazione fisica delle unità litologiche e l’elaborazione del modello geologico;
3) la definizione e la caratterizzazione meccanica delle unità litotecniche e l’elaborazione del modello geotecnico;
4) la definizione e la caratterizzazione meccanica dei sismostrati e l’elaborazione del modello sismico.

 

Vedi anche:
Analisi diacronica, Piano d’indagine, Rilievo topografico.

 


« Torna al glossario