Consolidazione


La consolidazione è il processo naturale di addensamento naturale del terreno dovuto all’applicazione di un carico statico e prolungato nel tempo. È un processo che porta col tempo a un addensamento del terreno sottoposto a una compressione e che interessa principalmente terreni argillosi con un contenuto d’acqua elevato (terreno saturo o quasi saturo) e con una permeabilità bassa: l’addensamento e la conseguente riduzione di volume è ottenuto per un graduale drenaggio dell’acqua contenuta nei vuoti.
È in generale un processo lento: la velocità di consolidazione dipende direttamente dal coefficiente di permeabilità del terreno tuttavia il processo può essere ‘accelerato’ attraverso degli interventi di drenaggio mirati a migliorare le caratteristiche meccaniche del terreno.

Il termine equivalente in inglese è CONSOLIDATION.

La consolidazione è il processo naturale di addensamento naturale del terreno dovuto all’applicazione di un carico statico e prolungato nel tempo.
L’addensamento di un terreno e la conseguente riduzione di volume per consolidazione avviene per un graduale drenaggio dell’acqua contenuta nei vuoti.

 


Per approfondire

Tags: soil
« Torna al glossario