Vita nominale


ABBREVIAZIONE: VN
La vita nominale di progetto, VN, di un’opera, è convenzionalmente definita come il numero di anni nel quale è previsto che l’opera, purché soggetta alla necessaria manutenzione, mantenga specifici livelli prestazionali. I valori minimi di VN da adottare per i diversi tipi di costruzione, sono riportati nella Tab. 2.4.I. Tali valori possono essere anche impiegati per definire le azioni dipendenti dal tempo” (DM 17.01.18).
La vita nominale indica l’arco temporale entro il quale è valutata l’interazione tra l’opera/intervento e il sistema; in particolare, è il tempo minimo cui si deve far riferimento nel valutare le interazioni tra l’opera/intervento e i processi geomorfologici, idrogeologici e idraulici presenti nel sito di progetto.

 

Vedi anche:
Opera/Intervento, Sito di progetto, Volume significativo.

 


« Torna al glossario