Scorrimento


Lo scorrimento è un tipo di fenomeno franoso in cui il materiale si sposta lungo una superficie di rottura riconoscibile, chiamata superficie di scorrimento, che può essere neo formata e/o riattivata. Il movimento può essere di tipo progressivo: la rottura parte da un punto di debolezza per poi propagarsi lungo una superficie di scorrimento. I due tipi principali di scorrimento, definiti in base ai caratteri della superficie di rottura, sono lo scorrimento planare e lo scorrimento rotazionale che a loro volta si differenziano in base al tipo di materiale coinvolto.
Si manifesta con velocità da lenta a molto rapida.
Il termine equivalente in inglese è SLIDE.

 

Vedi anche:
Crollo, Espandimento, Flusso, Ribaltamento, Scorrimento planare, Scorrimento rotazionale.

 


« Torna al glossario