Espandimento di terra


L’espandimento di terra è di un tipo di fenomeno franoso caratterizzato dall’espansione laterale di un materiale a grana fine posto al sopra di uno strato più debole in particolare, in materiali in cui la resistenza al taglio si riduce significativamente se disturbati e/o rielaborati. La superficie di rottura è detta superficie di espandimento e generalmente coincide con una superficie di strato.
È un fenomeno innescato da un rapido movimento del terreno che causa la liquefazione dello strato sottostante e la frammentazione e l’espandimento dello strato soprastante. Il meccanismo è progressivo e generalmente inizia senza apprezzabili segni di avvertimento in una piccola area per poi procedere con una velocità da rapida a molto rapida.
Il termine equivalente in inglese è SOIL SPREAD.

 

Vedi anche:
Crollo, Espandimento, Espandimento di roccia, Flusso, Ribaltamento, Scorrimento.

 


« Torna al glossario