Compattazione


La compattazione è un processo di addensamento artificiale del terreno che avviene attraverso l’applicazione di un carico dinamico e rapido. Le terre che possono essere compattate sono generalmente quelle sabbiose e più in generale tutte le terre parzialmente sature e secche: la riduzione di volume è dovuta alla diminuzione dei vuoti riempiti d’aria.
La compattazione è una tecnica di miglioramento delle proprietà meccaniche di un terreno e viene eseguita generalmente prima e/o durante la realizzazione dell’opera e/o dell’intervento.
Il termine equivalente in inglese è COMPACTION.

Il processo di compattazione del terreno

Vedi anche:
Consolidazione.

 


« Torna al glossario